ricette_mobile
“special thanks from MC2 to Laura Zanotti, author of the article”



Il Crm passa sempre dallo scontrino



La carta fedeltà è utile (quando ricordiamo di portarcela dietro … :-)), ci dà punti e promozioni. Ma tutti quei dati che dicono cosa compriamo e quando, possono essere utilizzati per fare molto di

To see the full content, share this page by clicking one of the buttons below

pom1

7 strategie per rendere il tuo supermercato unico e vendere di più.


Strategia numero 5


Insieme allo SCONTRINO escono le RICETTE possibili

con gli ALIMENTI da te COMPRATI!





Hai fatto la spesa ma ancora non sai cosa cucinare ed è quasi ora di cena…





Hai comprato detersivo, patate , sapone, fagiolini,

To see the full content, share this page by clicking one of the buttons below

gluten_free

7 strategie per rendere il tuo supermercato unico e vendere di più.


Strategia numero 4


ALLERGIE O INTOLLERANZE ALIMENTARI:

il tuo Supermercato di fiducia ti conosce e ti aiuta a fare la spesa!

“che l’alimento sia la tua medicina e la tua medicina sia il tuo alimento” (Ippocrate)

Parlo da celiaca conclamata,

To see the full content, share this page by clicking one of the buttons below

cartelli_città
foto di Cinzia Rui

7 strategie per vendere di più


Strategia numero 3

Il TUTOR


E’ la prima volta che vieni, sei entrato per caso, o stai cercando un prodotto particolare … troverai tutto in 2 minuti come fossi nel supermercato sotto casa tua che conosci a memoria … con il tutor.


Il tutor

To see the full content, share this page by clicking one of the buttons below

banco frutta slurp! colors – Foto di Andrea Rossi – MorBCN – Spettacolopuro

7 strategie per vendere di più

Strategia numero 2

L’ angolo dei PRODOTTI DAL MONDO



Fare un angolo con i prodotti dal mondo dove mettere anche verdura/frutta non di stagione e che

To see the full content, share this page by clicking one of the buttons below

7 strategie per vendere di più


Strategia numero 1

L’ angolo dei PRODOTTI DI STAGIONE


Molti supermercati si assomigliano nella predisposizione della frutta e verdura (display).


Perché non fare qualcosa di diverso dando al consumatore, oltre ai prodotti, valore aggiunto, informazioni utili e gratuite, invogliandolo nello stesso tempo a comprare?


Oggi si trova di tutto

To see the full content, share this page by clicking one of the buttons below